PROCEDURE STRAORDINARIE PER LE ANALISI QUALITATIVE DELLO ZAFFERANO – MAGGIO 2020

Gentilissimi coltivatori di zafferano,

a seguito delle disposizioni di sicurezza per la riapertura, nei prossimi mesi i laboratori di analisi funzioneranno a regime ridotto e con personale turnato. Tuttavia, vogliamo rendere disponibile il servizio anche se con condizioni particolari che comunicheremo tempestivamente nei prossimi mesi.

per poter analizzare la qualità del vostro zafferano (secondo normativa ISO 3632 1,2: 2010/2011) durante i mesi di maggio e giugno 2020 è necessario:

  • spedire CON CORRIERE O POSTA PRIORITARIA un campione di 1 grammo di stimmi secchi (in un contenitore ermetico) al seguente indirizzo:

Valeria Leoni/Luca Giupponi    (riportare esattamente questi due nomi)

Università della Montagna – UNIMONT

Via A. Morino n8

25048 Edolo (BS)

NB: Il campione per poter essere analizzato a maggio/giugno DEVE ESSERE RECAPITATO DAL 18 AL 31 MAGGIO 2020.

  • Assieme al campione/i di zafferano dovrete allegare un biglietto contenete i vostri riferimenti e contatti (nome, cognome, eventuale azienda agricola, indirizzo, e-mail e numero di telefono).
  • Al ricevimento del campione in laboratorio vi sarà inviata una mail di notifica contenete anche il codice iban per poter effettuare il pagamento delle analisi mediante bonifico bancario. Il contributo minimo delle analisi è di 50 euro (iva inclusa) per campione.
  • Il report contenente i risultati delle analisi vi verrà spedito (sempre per mail) entro 30 giorni dalla data di consegna del campione.

Ci scusiamo per i disagi

I commenti sono chiusi.